studio arosio doni

L’ordinanza della terza sezione della Corte di Cassazione n.22860 dell’Ottobre 2020 ha chiarito che le molestie arrecata ai vicini da parte di un affittuario possono costituire “un abuso del bene locato” e quindi comportare la violazione della norma di cui all’art. 1587 c.c. con conseguente risoluzione del contratto di locazione e “sfratto” dell’inquilino.  L’articolo del codice civile sopra menzionato prevede che il...
More
Le richieste di documentazione possono variare in base all’Istituto di credito ma ve se sono alcune essenziali che ogni Banca pretenderà: 1. Carta d’identità del cedente 2. Codice fiscale del cedente 3. Informativa privacy Banca compilata dal cliente 4. Lettera manleva Banca compilata dal cliente 5. Documento attestante la titolarità di un diritto reale di...
More