avvocato

Una proprietà regolata da norme precise: il Garage. Nel condominio o in un edificio di pertinenza, diritti e doveri. Il garage costituisce una pertinenza dell’abitazione e di conseguenza è di proprietà esclusiva del condomino. Vanno in ogni caso rispettati il diritto e la sicurezza degli altri abitanti o proprietari: non possono essere depositati in garage sostanze infiammabili o altri materiali pericolosi, né si possono svolgere attività rumorose (a meno che non si provveda all’insonorizzazione del locale). Il proprietario del garage...
More
Una recentissima pronuncia della Corte d’Appello di Milano – è la n. 1234 del 20.4.2021, in condominioweb.com del 6.5.2021 – affronta un tema ricorrente: quello della necessità / non necessità di allegare all’avviso di convocazione dell’assemblea i preventivi di spesa, su cui la compagine condominiale è chiamata a pronunciarsi. Con questo, la Corte fornisce il...
More
Con la loro sentenza n. 9839 del 14.4.2021 le Sezioni Unite hanno – risolvendo due contrasti giurisprudenziali – “messo un punto” in ordine ad alcune questioni, restando sostanzialmente nella “scia” di Cass. SS.UU. 7.3.2005 n. 4806, ma anche statuendo alcuni principi di diritto di portata innovativa. I temi toccati dalla Corte sono stati diversi. In...
More
Con la loro sentenza n. 9839 del 14.4.2021 le Sezioni Unite hanno – risolvendo due contrasti giurisprudenziali – “messo un punto” in ordine ad alcune questioni, restando sostanzialmente nella “scia” di Cass. SS.UU. 7.3.2005 n. 4806, ma anche statuendo alcuni principi di diritto di portata innovativa. I temi toccati dalla Corte sono stati diversi. In...
More
Con la loro sentenza n. 9839 del 14.4.2021 le Sezioni Unite hanno – risolvendo due contrasti giurisprudenziali – “messo un punto” in ordine ad alcune questioni, restando sostanzialmente nella “scia” di Cass. SS.UU. 7.3.2005 n. 4806, ma anche statuendo alcuni principi di diritto di portata innovativa. I temi toccati dalla Corte sono stati diversi. In...
More
Capita anche troppo spesso che un condomino si trovi in una situazione di conflitto di interessi rispetto a una qualche decisione che l’assemblea condominiale è chiamata ad adottare, che nessuno se ne accorga in sede assembleare e che, per questa ragione, il citato condomino esprima “normalmente” il suo voto. Qualche tempo dopo la riunione, qualcuno...
More
In epoca molto recente il Tribunale di Roma è stato “investito” di una questione che ha grande rilevanza pratica nella vita quotidiana dei condominii. Si tratta della verbalizzazione delle assemblee, sotto lo specifico profilo della possibile / legittima / opportuna allegazione – su istanza di uno o più condomini – al verbale di documenti che...
More
E’ noto che la riforma del condominio del 2012 / 2013 ha introdotto una significativa novità in tema di cessazione dell’amministratore dall’incarico, che oggi può anche derivare dalla sopravvenuta perdita dei requisiti previsti per legge. Cosa succede in questi casi? Chi può / deve compiere le attività urgenti?   I termini della questione in fatto...
More
Il tema è interessante e ha una ricaduta pratica evidente, per quanto poco frequente. E’ noto che, nel contesto della c. d. doppia maggioranza, in assemblea i condomini hanno “pesi” diversi per quello che la legge definisce come il “valore dell’intero edificio” e, invece, “pesi” identici per quanto attiene al quorum legato alla presenza fisica....
More