Quanto la tua attività è presente nella testa dei tuoi clienti? – Annalisa Del Carro

Una domanda sicuramente da porsi nell’attuale mercato. Comprare uno spazio pubblicitario su riviste o sui cartelloni per strada non e’ piu’ abbastanza.

Ma cosa serve per darti autorità verso i tuoi clienti?

Bisogna innanzitutto costruire un brand, un marchio. Non importa se si vendono prodotti o servizi. La costruzione di una brand identity, una identita’ del marchio, e’ essenziale per poter comunicare con il proprio target. E cosa vuole dire? Bisogna sedersi e capire cosa si vuole offrire, a quali persone / aziende,  quali immagine si vuole avere (un bel logo, quali colori usare per il sito e per i biglietti da visita).

Dobbiamo poi capire qual e’ il nostro posizionamento rispetto ai nostri competitor. Loro cosa offrono? Come si differenziano da noi? Quali canali usano per comunicare?

Sicuramente per fare conoscere la tua attività, è necessario fornire dei contributi attraverso blog, social media, newsletter, ma anche attraverso materiale cartaceo.

Molte aziende sottovalutano, infatti, l’importanza di avere un blog aziendale. Infatti sul sito si descrive la propria offerta, ma sul blog si possono pubblicare dei contenuti ricchi di informazione che attirano i potenziali clienti. Quindi, cosa si puo’ pubblicare?

  • Interviste a collaboratori, partner, lavoratori
  • Recensioni di eventi, fiere,
  • Ricerche di mercato
  • Inviti a corsi formativi, workshops
  • Video promozionali

Una volta pubblicati i contenuti sul blog, con l’utilizzo di parole chiave, questi si devono condividere sui social. Ma dove?

Tutti ormai hanno un profilo Facebook personale, ma funziona per l’azienda? Dipende, dal tipo di attivita’ che si svolge, dal pubblico di riferimento. Generalmente si parla di B2C (business to consumer) per questa piattaforma, mentre molti utilizzano Linkedin per il B2B (business to business).

Ci sono ormai molti altri canali come Instagram, Twitter, TikTok, Snapchat, Pinterest e ora anche Clubhouse. A chi rivolgono? Posso essere utili per la tua attività?

Ne parliamo settimana prossima nella nostra rubrica su Condominio Solutions. 

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti