I social media possono aiutare gli amministratori ad acquisire nuovi clienti?

Questo è diventato un argomento ultimamente molto interessante, dato il clima di lockdown e di distanza “forzata”. Non ci si può incontrare, o meglio, con tutte le accortezze del caso, è difficile riuscire a parlarsi faccia a faccia per conoscersi e per concludere un affare. I meeting e le assemblee su Zoom hanno sicuramente spopolato, anzi ne abbiamo fin sopra i capelli.

Dunque, quale altro strumento può aiutare gli amministratori ad acquisire nuovi clienti?

Come suggerisce il titolo, i social media creano le basi per far sì che gli amministratori si approccino al mondo digitale.

Ma come fare per trovare nuovi clienti?

Attenzione alla propria immagine

Sembra scontato, ma bisogna innanzitutto preparare la propria immagine, proprio come quando si esce la mattina per andare a lavoro. Dobbiamo avere un logo (si, anche se si lavora come libero professionista), una presentazione e una curriculum pulito. Insomma, il nostro personal branding deve essere preciso e professionale.

Apertura account sui social media

Dove mi butto? Dipende dalla strategia che si vuole perseguire. Diciamo che i canali che suggeriamo sono Linkedin, Facebook, Twitter e Instagram. Si possono aprire delle pagine per se stessi, per la propria attività e si possono creare anche dei gruppi. Sulle varie piattaforme ci soffermeremo nelle prossime puntate di marketing qui su Condominio Solutions.

Comunicando in modo efficace

Sui social, come sul proprio sito/blog, bisogna utilizzare un tono di voce adatto al proprio pubblico di riferimento. In ogni caso, bisogna essere trasparenti, professionali e rispondere sempre alle domande e ai commenti (anche se negativi) per far capire agli utenti i nostri intenti. Non basta solo questo, dobbiamo essere costanti. Il nostro target deve ricordarsi di noi al momento giusto, proprio quando hanno bisogno. Sui social si devono postare aggiornamenti costanti, se non giornalieri, per lo meno settimanali.

Dunque, tornando alla nostra domanda iniziale. La risposta è sì. I social media possono aiutare l’amministratore di condominio ad acquisire nuovi clienti applicando una strategia di comunicazione legata agli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Se volete saperne di più, contattateci per una consulenza gratuita.

 

 

Related Posts
Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti