Piano di emergenza in condominio: perchè è fondamentale

Piano di emergenza in condominio: non aspettiamo una Legge

Sempre più spesso si verificano anche in condominio situazioni che richiedono un piano di emergenza ed un piano di evacuazione ed è compito dell’amministratore di condominio non attendere una legge per preparare il piano emergenze da condividere con i condomini.

Purtroppo, ancora oggi in Italia non esiste una legge che obbliga i condomini a dotarsi di un piano di emergenza e di sicurezza, come accade, invece, nelle scuole, negli edifici pubblici e nei luoghi di lavoro per cui sono previste anche esercitazioni periodiche.

 

Tuttavia, noi di Condominio Solutions vogliamo ricordare l’importanza di educare i condomini a gestire correttamente le emergenze e il ruolo dell’amministratore di condominio nel preparare il piano di evacuazione in caso di emergenze.

Un piano per gestire le emergenze in condominio

L’idea della Protezione Civile è quella di realizzare veri e propri piani di emergenza anche per i condomini, proprio come avviene per gli esercizi pubblici con l’obiettivo di insegnare a tutti a gestire la situazione critica, anche grazie a corsi e formazione avanzata oltre che con esercitazioni pratiche.

E’ noto, infatti, come le persone preparate sappiano gestire meglio le emergenze, senza farsi prendere dal panico e diventando esse stesse persone di supporto agli altri: un ruolo fondamentale che anche e soprattutto l’amministratore di condominio deve saper svolgere.

Non solo: è altrettanto importante prevenire le emergenze, individuando anomalie e situazioni non usuali, che potrebbero costituire l’origine di un’emergenza e portare gravi pericoli e danni a persone e cose.

Nel convegno “Sicurezza e prevenzione in condominio” del giorno 29 novembre organizzato da Condominio Solutions interveranno l’Ing. Antonio Giulio Durante (Vigili del fuoco di Milano), l’Ing. Giuseppe Caminito (O.d.V. Ingegneri per la Prevenzione e l’Emergenza), l’Avv. Eugenia Parisi e il Sig. Maurizio Calzolari (Centro Servizi Termici), per spiegare agli amministratori di condominio (e non solo) come creare un piano di emergenza, un piano di evacuazione e gestire al meglio la situazione critica, ma anche come prevenire le emergenze di ogni tipo.

Stranamente, infatti, esistono veri e propri piani di emergenza per scuole ed aziende, ma poco o nulla si è fatto in termini di condominio e amministrazione condominiale, anche se si tratta di edifici in cui vi è un’alta concentrazione di persone.

 

Ecco perchè è evidente il contributo e l’utilità dell’iniziativa promossa dalla Protezione Civile ovvero organizzare esercitazioni anche nei condomini, in modo da garantire la sicurezza di tutti coloro che vivono nell’edificio.

Se abiti in un condominio, lavori per un condominio o sei un amministratore di condominio siamo sicuri vorrai scoprire di più su questo tema e, pertanto, ti invitiamo al convegno dedicato alla prevenzione e gestione delle emergenze in condominio.

 

Ti aspettiamo!

Leave a Reply

× Scrivimi!